Stagione 2017 – 2018

Paola Ruminelli

“L’Associazione è aperta alla ricerca relativa a tutte le dimensioni del sapere antico e moderno, dalla filosofia alla scienza, dalla religione alle arti, ma tra le arti mi è cara un’attenzione particolare alla musica che appartiene alla mia tradizione familiare.
La musica è un’arte è davvero meravigliosa, che tutti ci accomuna con l’universalità del suo linguaggio. Un’arte che ha valore altamente educativo, come Platone sosteneva, ritenendo che essa può rendere l’anima armonica cioè unita e misurata, anche se sapientemente distingueva tra i diversi metri ed armonie le musiche nocive. Un’arte, la musica, la cui essenza è il tempo, in quanto basata su un processo di suono modulato in frequenze temporali che ben riflette, come sosteneva Hegel, il divenire continuo della coscienza, coinvolgendoci immediatamente come nessun’altra arte può fare.”

ultime news – press

DICONO DI NOI