La coppia di scalatori dei record, Nives Meroi e Romano Benet, al Galletti

DOMODOSSOLA- 27-09-2018- La coppia dei record, Nives Meroi e Romano Benet sono stati ospiti questo pomeriggio al teatro Galletti nell’incontro organizzato dal Lions Club Domodossola, dall’ Associazione Culturale Mario Ruminelli, con il patrocinio del comune di Domodossola e della sezione domese del CAI che, nel 2019 celebrerà il centocinquantesimo dalla  sua fondazione. Coppia nello sport e nella vita, Romano Benet e Nives Meroi hanno raccontato al pubblico ossolano come hanno scalato tutti i quattordici 8000 senza l’ausilio di ossigeno supplementare né portatori d’alta quota, prima coppia in assoluto a riuscire nell’impresa.

Il primo 8000 Nives lo conquistò in coppia col marito: si trattava del Nanga Parbat e lei è stata la prima donna italiana in vetta e poi altre scalate fino al  2017, quando la coppia raggiunse  Annapurna, completando così tutte le quattordici vette sopra gli 8.000 nel mondo, anche in questo caso senza l’uso di ossigeno né di portatori. Nives é la seconda donna nella storia a compiere questa impresa senza l’uso di ossigeno supplementare e la terza in assoluto.  ” Non ti farò aspettare” ( Rizzoli) è invece il  libro scritto da Nives uscito nel 2016  che racconta una delle loro 14 salite, alla conquista della terza vetta della Terra, il Kangchendzonga, una delle più difficili da scalare. Una storia non soltanto di alpinismo ma anche di crescita interiore.

La serata era a offerta libera a favore del CNSAS ( Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico).

 

Elisa Pozzoli