Fondazione Paola Angela Ruminelli

La Fondazione “Paola Angela Ruminelli” nasce il 7 febbraio 2017, in esecuzione delle volontà testamentarie della professoressa genovese. Paola si spense all’improvviso il 29 luglio 2016 e con nobile generosità volle che il suo patrimonio venisse affidato ad una Fondazione dedicata alla conservazione e alla diffusione della cultura ossolana. Paola aveva trascorso a Domodossola presso i nonni paterni gli anni dell’infanzia ed era tornata in Ossola negli ultimi anni per fondarvi l’Associazione, che ricorda il padre Mario, violinista di valore europeo.

 

L’Associazione, da lei voluta, presieduta e guidata con amorevole passione fino alla fine fu probabilmente la motivazione che le ispirò l’idea della Fondazione. Dopo il riconoscimento della Regione Piemonte e le pratiche successorie, la Fondazione ha iniziato la sua attività e ad essa è, tra gli altri compiti, affidato il finanziamento della Associazione, che continuerà ad organizzare quegli eventi che l’hanno già resa popolare e apprezzata nei suoi primi due anni di intensa attività.

 

Consiglio d’Amministrazione

Presidente: ing. Antonio Pagani

Vicepresidente: editore Sandro Grossi
Segretario: avv. Maurizio Rogora
Tesoriere: prof. Paolo Negri
Consigliere: prof. Massimo Gianoglio
Consigliere: prof.ssa Chiara Pagani
Consigliere: dott. Aurelio Sciaraffa